Il commercio online ai tempi del Corona Virus: 5 app che non utilizzerete

Agenzia web sardegna è una web agency creata da Digital Communication di Francesco Ruiu leader nella creazione siti web, lead generation e SEO on site

Il commercio online ai tempi del Corona Virus: 5 app che non utilizzerete

Il commercio online ai tempi del Corona Virus avrebbe, ma solo sulla carta, le potenzialità per una rigogliosa fioritura di tutta quella miriade di applicazioni attraverso le quali vengono venduti beni e servizi di ogni genere. Alle volte però le aziende non pensano o non ritengono importante sviluppare questa parte del business online, sottostimando lo staffaggio dei server e sottovalutando il traffico presente o possibile in caso di emergenze particolari.
Ecco in questo articolo 5 applicazioni che abbiamo testato (via web e applicazione quando esistente) che risultano ideate e sviluppate per vendere beni di prima necessità.
Abbiamo valutato la loro utilità in base a dei semplici parametri di riferimento:

 

  • –  User Experience
  • –  Rapidità delle transazioni
  • –  Utilizzo del carrello

 

Partiamo da quella che meno ci è piaciuta: Carrefour (link al sito) – Voto: 4

 

Down:

  • – Tempi di attesa lunghissimi (versione desktop) solo per accedere al sito (anche più di 1 ora);
  • – User experience frustrante (su app e desktop);
  • – Lentezza esasperante nel caricamento dei prodotti nel carrello (versione desktop);
  • – Scarsa disponibilità di prodotti

Up:

  • – Grafica non eccessivamente caotica

 

Probabilmente a causa della congestione del servizio in queste ultime settimane, i sever del grande colosso della distribuzione alimentare francese, soffre terribilmente. Totalmente inutile se non fornisce la possibilità di acquistare ciò che si vuole.

 

Nonna ISA – shoponline – Voto: 6 –

Down

  • – Servizio di consegna molto limitato
  • – Non vengono indicati i metodi di pagamento disponibili

 

Up

  • – User experience abbastanza agevole
  • – Grafica pulita
  • – Modello di carrello molto semplice e intuitivo

 

Troviamo molto grave che in un e-commerce non vengano indicati subito i metodi di pagamento disponibili. La consegna online non è garantita nemmeno nella città di riferimento.

 

Conad spesa online – Voto:  4.5

 

Down

  • – Non siamo riusciti ad accedere al sito al primo tentativo
  • – Tempi di caricamento lunghissimi
  • – Nessun metodo di pagamento indicato nell Home
  • – Inutilmente macchinoso

Up

Grafica minimal

Voto insufficiente come per Carrefour  poiché il sito è testato nei giorni di massima congestione. I server non reggono il traffico online presente sul grande store. Voto basso aggravato dalla grandezza di questi supermercati che non hanno una controparte digital adeguata alle attuali esigenze.

 

Crai spesaonlineVoto:  5.5

Down

  • – User experience poco appagante
  • – Grafica scarna
  • – Poche opzioni di consegna
  • – Non proprio velocissimo

Up

  • – Vengono (finalmente indicati i metodi di pagamento)
  • – Presenza di una chat

 

Così Comodo – spesa online – Voto:  7 +

Up

  • – Grafica pulita
  • – User experience è abbastanza appagante
  • – Chiara la possibilità di pagare anche all’arrivo della spesa
  • – Raccoglie più opzioni

Down

  • – Non garantisce uno standard di qualità  da parte dei siti “affiliati”
  • – Tempi di ritiro di alcuni siti affiliati non accettabili (una settimana per l’Iper Superpan ad esempio)

Eccetto che per Così Comodo, generalmente vediamo una mancanza di cura nelle versioni app e desktop dei supermercati online. L’immagine di un’azienda viene curata anche attraverso questi accorgimenti che, in un tempo di vasta crisi come quello che stiamo vivendo, sarebbero determinanti per aiutare veramente le persone che hanno bisogno di restare in casa ma hanno anche bisogno di  sopravvivere e questo, consentendo loro di fare comunque la propria spesa totalmente online.
Curare la propria immagine significa passare anche per dei professionisti dell’immagine coordinata e della narrazione come sono ad esempio i ragazzi e ragazze di roobik – Lateral Marketing, una giovane azienda italiana che ci ha colpito per la qualità dei servizi di web marketing proposti e per il pensiero innovativo/creativo/etico che evocano in ogni loro prodotto/servizio.

 

NB: Nessuno di questi brand ha pagato per apparire in questo articolo. La comparazione e le citazioni sono frutto di esperienze personali di chi scrive. 

Tags: , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *